Cristo apre nuove vie di riconciliazione tra le nazioni, le civiltà e le religioni
Riflessioni di Papa Francesco

Cristo apre nuove vie di riconciliazione tra nazioni, civiltà e religioni

A 15 anni dalla precedente visita apostolica in Armenia di San Giovanni Paolo II, Francesco è giunto oggi all’aeroporto internazionale di Yerevan, capitale dell’Armenia: all’arrivo, una breve cerimonia di benvenuto alla quale hanno partecipato il presidente dell’Armenia Serzh Sargsyan e il Patriarca supremo e Catholicos di tutti gli Armeni Karekin II, oltre ad altre personalità civili e religiose armene.

Nessuno rimanga lontano da Dio a causa di ostacoli posti dagli uomini!
Riflessioni di Papa Francesco

Nessuno rimanga lontano da Dio a causa di ostacoli posti dagli uomini!

Papa Francesco durante l’Udienza Giubilare di oggi, sabato 30 aprile 2016, giorno nel quale si celebra anche il Giubileo delle Forze Armate e di Polizia, ha spiegato la relazione tra Misericordia e Riconciliazione: la riconciliazione è lo strumento che ci permette a Dio di perdonarci. Per mezzo del peccato, infatti, noi ci allontaniamo da Dio; ma Dio mai si allontana…

Continua a leggere

Lasciamoci riconciliare con Dio, che è Misericordia
Riflessioni di Papa Francesco

Lasciamoci riconciliare con Dio, che è Misericordia

A guidare la riflessione del Papa, dei membri della Curia e dei fedeli presenti durante la Celebrazione della Passione del Signore, nel Venerdì Santo 2016, è stato padre Cantalamessa, predicatore della Casa Aostolico, il quale ha sottolineato come la Misericordia di Dio per secoli sia stata vista come l’eccezione alla rigidità dei comandamenti: la Misericordia, invece, è il modo normale…

Continua a leggere

La parabola del padre misericordioso ci svela il cuore di Dio
Riflessioni di Papa Francesco

La parabola del padre misericordioso ci svela il cuore di Dio

La parabola del padre misericordioso, presente nel Vangelo di oggi, ci “svela il cuore di Dio“, ha detto Papa Francesco durante la riflessione prima della preghiera mariana dell’Angelus: affacciandosi al balcone del proprio studio nel palazzo apostolico, il Santo Padre ha invitato i fedeli riuniti in Piazza San Pietro a prendere il capitolo XV del Vangelo secondo Luca e leggere “le…

Continua a leggere

Nell'Anno Santo della Misericordia riscopriamo la Riconciliazione
Riflessioni di Papa Francesco

Nell’Anno Santo della Misericordia riscopriamo la Riconciliazione

Durante questo Anno Santo della Misericordia, Papa Francesco invita a porre al centro della vita del cristiano il sacramento della Riconciliazione: è questo il sacramento grazie al quale ognuno di noi può “toccare con mano la grandezza della misericordia” di Dio, una misericordia che “sempre sarà più grande di ogni peccato“, come ha ricordato nel tweet di ieri.

Giubileo della Misericordia la Chiesa ha bisogno di Misericordia
Riflessioni di Papa Francesco

Giubileo della Misericordia: la Chiesa ha bisogno di Misericordia

La celebrazione penitenziale di ieri, giornata nella quale ricorreva l’inizio del terzo anno di pontificato di Papa Francesco, è stata l’occasione scelta dal Santo Padre per rendere nota la propria intenzione di indire un Giubileo Straordinario, in occasione dell’anno della Misericordia: “sono convinto che tutta la Chiesa, che ha tanto bisogno di ricevere misericordia, perché siamo peccatori, potrà trovare in…

Continua a leggere

Non esiste alcun peccato che Dio non possa perdonare!
Riflessioni di Papa Francesco

Non esiste alcun peccato che Dio non possa perdonare!

Inizia oggi il terzo anno di pontificato di Papa Francesco e, per una particolare coincidenza, che però assume valore simbolico, ha inizio sempre oggi inizia l’iniziativa “24 ore per il Signore“, nel corso della quale le chiese di Roma, e quelle delle diocesi particolari che aderiranno, rimarranno aperte in modo ideale durante 24 ore per accogliere fedeli che volessero pregare e confessarsi.

La causa della povertà non sono i tanti bambini in una famiglia
Udienze Generali

La causa della povertà non sono i tanti bambini in una famiglia

Come consuetudine al ritorno da un Viaggio Apostolico, Papa Francesco, nel corso della prima Udienza Generale dal suo rientro in Roma, ha parlato del proprio viaggio in Sri Lanka e Filippine, raccontando le sue impressioni sullo stesso nonché facendo un breve resoconto. Nel corso dell’udienza, inoltre, il Pontefice ha anche spiegato il suo punto di vista riguardo le famiglie numerose.

La diversità non è una minaccia, ma una fonte di arricchimento
Riflessioni di Papa Francesco

La diversità non è una minaccia, ma una fonte di arricchimento

La riconciliazione è stato il punto cardine del discorso di Papa Francesco durante la cerimonia di benvenuto tenutasi nell’aeroporto di Colombo, in Sri Lanka: come sappiamo questa nazione è stata in passato distrutta da una lunga guerra civile che ha visto una parte della stessa combattere contro l’altra e solamente negli ultimi anni sta sperimentando una ritrovata pace, non senza…

Continua a leggere