Il vero Dio è amore umile che non ama a parole ma ci dà la vita in silenzio

Dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico, l’Udienza di oggi si apre con una domanda che forse qualcuno si sta ponendo in questi giorni di tragedia: dov’è Dio in questo momento? Perché non ci aiuta?

Il Pontefice pone l’accento su questi interrogativi “noi proiettiamo in Lui quello che siamo, alla massima potenza[…] Però il Vangelo ci dice che Dio non è così. […] ci è venuto incontro e proprio a Pasqua si è rivelato completamente. E dove si è rivelato completamente? Sulla croce.”

Ed è proprio il Crocifisso che dobbiamo guardare, e con l’ausilio del Vangelo capiremo che Dio “è Colui che non punta il dito contro qualcuno, neppure contro coloro che lo stanno crocifiggendo, ma spalanca le braccia a tutti; che non ci schiaccia con la sua gloria, ma si lascia spogliare per noi; che non ci ama a parole, ma ci dà la vita in silenzio; che non ci costringe, ma ci libera; che non ci tratta da estranei, ma prende su di sé il nostro male, prende su di sé i nostri peccati.”

E con l’avvicinarsi della Pasqua si rivela la sua vera natura, dai fatti raccontati nel Vangelo sappiamo che la folla, dopo averlo osannato, lo abbandona, perché si aspettava un Messia forte e invincibile e invece Gesù era l’opposto: “quando la gente vuole farlo re, ad esempio dopo la moltiplicazione dei pani, Egli se ne va ( Gv 6,15). E quando i diavoli vogliono rivelare la sua maestà divina, Egli li mette a tacere ( Mc 1,24-25). […] non vuole essere frainteso, non vuole che la gente confonda il Dio vero, che è amore umile, con un dio falso, un dio mondano che dà spettacolo e s’impone con la forza. Non è un idolo.”

E la Sua morte e resurrezione ci danno una speranza: “ha guarito il nostro peccato col suo perdono, ha fatto della morte un passaggio di vita, ha cambiato la nostra paura in fiducia.”

Dio è amore puro.

Share Button

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.