pazienza di Dio
Riflessioni di Papa Francesco

Dio é paziente con noi, ma noi lo siamo con Lui?

La pazienza di Dio e lo scetticismo dell’uomo   “Il Signore sceglie sempre il suo modo di entrare nella nostra vita. Tante volte lo fa tanto lentamente, che noi siamo nel rischio di perdere un po’ la pazienza: ‘Ma Signore, quando?’ E preghiamo, preghiamo… ”. E’ questa la riflessione di apertura dell’omelia di Papa Francesco in Santa Marta del 28 giugno.…

Continua a leggere

Riflessioni di Papa Francesco

Il martirio cristiano si vive nella vita quotidiana

Nel corso dell’Angelus nel giorno di domenica 23 giugno Papa Francesco ha parlato del martirio. Come sempre prendendo spunto dalle parole del Vangelo del giorno il Pontefice si sofferma su di un passo di Luca “Chi vuole salvare la propria vita, la perderà, ma chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà”. Quindi si domanda cosa significhi perdere…

Continua a leggere

cuore inquieto
Riflessioni di Papa Francesco

Dio ci ha dato un cuore inquieto per cercarLo, trovarLo, per crescere.

L’omelia del 21 giugno, come sempre, é inspirata alle letture el Vangelo del giorno. In particolare Papa Francesco prende spunto dal Vangelo di Matteo che dice “Dov’è il tuo tesoro, là sarà anche il tuo cuore”. E partendo proprio dallo spunto offerto da queste parole, il Papa si domanda quali siano i veri tesori della vita, i tesori che sono…

Continua a leggere

padre nostro
Riflessioni di Papa Francesco

Coloro che hanno nemici nel cuore non riconoscono Dio Padre Nostro

Quando prego, a chi prego? Con questa domanda inizia l’omelia del 20 giugno di Papa Francesco. E in effetti la domanda non é poi tanto banale. Diamo tanti nomi a Dio e alla fine rischiamo in qualche modo di perderci e non sapere più chi stiamo pregando. Il Dio Onnipotente infatti appare spesso lontano, distante. Il Dio cosmico dall’altro lato…

Continua a leggere

dio ti aspetta
Riflessioni di Papa Francesco

Pregare per i nemici é il primo gesto d’amore

“…pregare per quelli con cui siamo arrabbiati é un bel passo avanti in questa legge dell’amore” così recitava Papa Francesco nell’udienza generale del 12 giugno. E nell’omelia del 18 giugno, a quasi una settimana di distanza nuovamente torna a parlarci di questo passo che dobbiamo fare nella buona strada. “Anche noi tante volte diventiamo nemici di altri: non vogliamo loro…

Continua a leggere

mite e magnanimo
Riflessioni di Papa Francesco

Il cristiano é mite e magnanimo

Quella del lunedì 17 giugno é stata una omelia piuttosto particolare. Papa Francesco infatti ha parlato a braccio aperto del difficile tema della scelta a cui il cristiano é chiamato. Una decisione che é radicale: non si tratta di scegliere tra due cose tra di loro vicine. Si tratta di decidere tra due opposti, il tutto e il nulla.

Riflessioni di Papa Francesco

Che immagine abbiamo di Dio?

La Trinità E’ una analisi complessa quella che Papa Francesco compie durante l’omelia della domenica 16 giugno che ci spiega la relazione tra Dio Padre, Gesù Figlio e lo Spirito Santo. La Trinità da sempre risulta un tema tanto difficile che a volte rende complesso comprendere affondo Dio nella sua dimensione completa, come Lui intervenga misericordiosamente nella nostra vita.

peccato
Riflessioni di Papa Francesco

Cristo si fa nostro peccato, liberandoci

Nell’omelia del 14 giugno Papa Francesco ci ha spiegato come Gesù Cristo non ci abbia salvato con una idea, con un qualcosa di teorico o intellettuale ma la salvezza di Cristo sia reale. Continua nell’omelia del 15 giugno questo suo insegnamento. Difatti molti di noi si saranno detti: tutto bello, ma come Cristo mi salva realmente nel mio vivere quotidiano?