Aprire il cuore: non essere discepoli aggrappati alla lettera.
Riflessioni di Papa Francesco

Aprire il cuore: non essere discepoli aggrappati alla lettera.

Papa Francesco durante l’omelia di oggi, 11 aprile 2016, ha invitato i fedeli presenti ad aprire il cuore per non essere dei discepoli aggrappati alla lettera. Prendendo spunto dalla Prima Lettura (At 6,8-15), il Santo Padre ha sottolineato come Gesù stesso ci abbia insegnato che la cosa più importante non è il rispetto formale di una lista di precetti, ovvero…

Continua a leggere

Coerenza e testimonianza cristiana nei santi della quotidianità
Riflessioni di Papa Francesco

Coerenza e testimonianza cristiana nei santi della quotidianità

Coerenza e testimonianza cristiana sono stati il centro della omelia di Papa Francesco di oggi, 7 aprile 2016, in Casa Santa Marta: il Santo Padre prendendo spunto dalla Prima Lettura (At 5,27-33) ha sottolineato come la testimonianza sia una grazia che viene dal Signore. Di questo ne possiamo avere una prova nel coraggio che dimostra San Pietro davanti al Sinedrio…

Continua a leggere

Vangelo della Misericordia libro che ogni cristiano deve scrivere
Riflessioni di Papa Francesco

Vangelo della Misericordia: libro che ogni cristiano deve scrivere

La celebrazione della Santa Messa di oggi, seconda domenica di Pasqua o della Divina Misericordia, come ha ricordato Francesco al Regina Coeli, “è come il cuore dell’Anno Santo della Misericordia“: in tale occasione il Santo Padre ha sottolineato come il Vangelo della Misericordia sia un “libro aperto, dove continuare a scrivere i segni dei discepoli di Cristo, gesti concreti di…

Continua a leggere

Il Signore ci insegna la strada del fare
Riflessioni di Papa Francesco

Il Signore ci insegna la strada del fare

Rientrato dal viaggio apostolico in Messico, sono riprese oggi le Sante Messe in Casa Santa Marta: durante l’omelia di oggi Papa Francesco ha ricordato che la strada del cristiano è quella del fare e non quella del parlare. Testimoniare coi fatti, dunque, più che con le parole poiché il cristianesimo è una religione concreta.

Riscopriamo la bellezza di professare la fede nel Signore Gesù
Riflessioni di Papa Francesco

Riscopriamo la bellezza di professare la fede nel Signore Gesù

La celebrazione della festa liturgica della Cattedra di san Pietro Apostolo nella Basilica Vaticana è stata oggi l’occasione per festeggiare il Giubielo della Curia Romana: Papa Francesco, nel corso della propria omelia ha sottolineato come la missione dei membri della Curia sia quella di testimoniare con la propria vita “la forza della grazia che trasforma e la potenza dello Spirito che…

Continua a leggere

Chi incontra davvero Gesù non può rimanere uguale a prima
Riflessioni di Papa Francesco

Chi incontra davvero Gesù non può rimanere uguale a prima

Nel giorno in cui la Chiesa ricorda la presentazione al tempio di Gesù Bambino si è concluso l’anno della Vita Consacrata, un tempo voluto da Papa Francesco per ringraziare Dio di questo gran dono che sono tutti i consacrati. In tale occasione, Bergoglio, celebrando la Santa Messa nella Basilica di San Pietro ha ricordato come “i consacrati e le consacrate…

Continua a leggere

Il cristiano porta la luce di Gesù sempre ben in vista
Riflessioni di Papa Francesco

Il cristiano porta la luce di Gesù sempre ben in vista

Durante la Santa Messa di oggi, Papa Francesco, commentando la Lettura del Vangelo (Mc 4,21-25), il quale narra che la luce non viene “per essere messa sotto il moggio o sotto il letto, ma per essere messa sul candelabro, per illuminare”, cogliendo l’occasione della presenza di alcuni sacerdoti presenti alla messa che – come Francesco – festeggiano i 50 anni…

Continua a leggere

Ognuno di noi è chiamato a far conoscere Gesù
Riflessioni di Papa Francesco

Ognuno di noi è chiamato a far conoscere Gesù

Papa Francesco nella propria riflessione odierna prima della preghiera mariana dell’Angelus, commentando le Letture di oggi ha posto l’attenzione su due temi vitali per il cristiano: la lotta alla presunzione di essere “i giusti” e l’amore per Cristo che spinge a parlare di Lui, con le opere più che con le parole, a dare testimonianza, a farlo conoscere agli altri.

Testimonianza e Martirio: andare sulla stessa strada di Gesù
Riflessioni di Papa Francesco

Testimonianza e Martirio: andare sulla stessa strada di Gesù

Durante la Santa Messa di oggi, 7 settembre 2015, Papa Francesco, prendendo spunto dal Vangelo del giorno (Lc 6, 6-11) ha sottolineato come il martirio sia nel DNA del cristiano, trattandosi dello stesso destino cui è andato incontro Gesù: “non c’è cristianesimo senza persecuzione” – ha detto il Vescovo di Roma, ricordando i tanti cristiani, cattolici e non, che vengono…

Continua a leggere

Siamo testimoni dell'amore risanante e misericordioso di Gesù
Riflessioni di Papa Francesco

Siamo testimoni dell’amore risanante e misericordioso di Gesù

Durante il Viaggio Apostolico in Bolivia, nel corso dell‘incontro con il clero, religiosi e religiose della Bolivia, prendendo spunto dalla Lettura del Vangelo, nel quale si raccontava della guarigione del cieco Bartimeo, Papa Francesco ha analizzato i vari modi di reagire degli Apostoli di fronte al grido di Bartimeo. Questa parabola è incredibilmente attuale, ha spiegato il Vescovo di Roma, e…

Continua a leggere

Non c’è testimonianza senza una vita coerente!
Riflessioni di Papa Francesco

Non c’è testimonianza senza una vita coerente!

“Tutto passa, solo Dio resta“: nel giorno in cui la Chiesa Universale e la Chiesa di Roma in particolare ricordano i Santi Apostoli Pietro e Paolo, Papa Francesco ha centrato la propria omelia sulla vita della Chiesa, che, nonostante le tante prove alle quali è stata sottoposta nell’arco degli anni vive, forte nella fede in Cristo.

Come io sono testimone di Cristo risorto?
Riflessioni di Papa Francesco

Come io sono testimone di Cristo risorto?

“Rimanere in Dio e nel suo amore, per annunciare con la vita e con la parola la risurrezione di Gesù, testimoniando la carità verso tutti e l’unità fra di noi” ha detto Papa Francesco durante l’omelia di oggi, in occasione della Santa Messa di canonizzazione delle Beate Giovanna Emilia de Villenueve, Maria Cristina dell’Immacolata Concezione Brando, Maria Alfonsina Danil Ghattas e…

Continua a leggere