Siate un libro vivente della misericordia di Dio
Riflessioni di Papa Francesco

Siate un libro vivente della misericordia di Dio

Nell’omelia della Santa Messa con i sacerdoti e i religiosi della Polonia, alla quale hanno partecipato oltre 2.000 consacrati, Papa Francesco ha invitato i religiosi presenti e i sacerdoti ad avere un cuore aperto, a rifuggire i poteri del mondo e ad uscire da se stessi: Gesù desidera che “la Chiesa sia in uscita, vada nel mondo”, ha espresso Bergoglio sottolineando come…

Continua a leggere

Chi è Gesù per ciascuno di noi?
Riflessioni di Papa Francesco

Chi è Gesù per ciascuno di noi?

“Chi è Gesù per ciascuno di noi?” Questa domanda che Gesù stesso fece agli Apostoli, come narrato nel Vangelo di questa domenica (Lc 9,18-24), non è una domanda ferma nel tempo a duemila anni fa, ma è rivolta oggi ad ogni cristiano: “siamo chiamati a fare della risposta di Pietro la nostra risposta, professando con gioia che Gesù è il Figlio…

Continua a leggere

Testimonianza cristiana: coerenza e accoglienza
Riflessioni di Papa Francesco

Testimonianza cristiana: coerenza e accoglienza

Nel pomeriggio di oggi, sabato 18 giugno 2016, Papa Francesco si è recato in visita alla Comunità di Villa Nazareth, sita nei pressi di Roma, in occasione del 70esimo anniversario della fondazione della stessa. Tanti i temi toccati dal Santo Padre durante un discorso a braccio dello stesso, nato in risposta ad alcune domande che gli studenti universitari che vivono…

Continua a leggere

Riflessioni di Papa Francesco

Gesù insegna sano realismo: è eretico dire “questo o niente!”

Papa Francesco, prendendo spunto dalle Parole di Gesù, contenute nel Vangelo di oggi, “la vostra giustizia deve superare quella degli scribi e dei farisei” ha sottolineato come non sia cattolico il rimanere ingabbiati nella rigidità della legge: Gesù cammina “con noi, ci dà l’ideale, ci accompagna verso l’ideale, ci libera da questo ingabbiamento della rigidità della legge” e, in un…

Continua a leggere

Fai opere di luce, non dire una cosa e farne un’altra: no alla doppia vita
Riflessioni di Papa Francesco

Fai opere di luce, non dire una cosa e farne un’altra: no alla doppia vita

Papa Francesco, durante l’omelia di oggi, in casa Santa Marta, ha invitato i fedeli presenti a non cadere nella tentazione di vivere una vita di menzogna, una doppia vita: “Se tu dici che sei in comunione con il Signore, ma cammina nella luce!“, ha detto il Santo Padre, ricordando come questo non significhi non cadere mai in peccato, cosa impossibile…

Continua a leggere

Aprire il cuore: non essere discepoli aggrappati alla lettera.
Riflessioni di Papa Francesco

Aprire il cuore: non essere discepoli aggrappati alla lettera.

Papa Francesco durante l’omelia di oggi, 11 aprile 2016, ha invitato i fedeli presenti ad aprire il cuore per non essere dei discepoli aggrappati alla lettera. Prendendo spunto dalla Prima Lettura (At 6,8-15), il Santo Padre ha sottolineato come Gesù stesso ci abbia insegnato che la cosa più importante non è il rispetto formale di una lista di precetti, ovvero…

Continua a leggere

Coerenza e testimonianza cristiana nei santi della quotidianità
Riflessioni di Papa Francesco

Coerenza e testimonianza cristiana nei santi della quotidianità

Coerenza e testimonianza cristiana sono stati il centro della omelia di Papa Francesco di oggi, 7 aprile 2016, in Casa Santa Marta: il Santo Padre prendendo spunto dalla Prima Lettura (At 5,27-33) ha sottolineato come la testimonianza sia una grazia che viene dal Signore. Di questo ne possiamo avere una prova nel coraggio che dimostra San Pietro davanti al Sinedrio…

Continua a leggere

coerenza cristiana
Riflessioni di Papa Francesco

La vita cristiana va vissuta con coerenza, autenticità e trasparenza

Papa Francesco nell’incontro con i seminaristi, i novizi e le novizie parlando di come si debba vivere la vita cristiana ricorda l’esempio e le parole di San Francesco “Annunciate il Vangelo sempre. E, se fosse necessario, con le parole”. L’annuncio del Vangelo non si fa con le parole, ma con l’esempio. Certo le parole servono ma sono un contorno, un…

Continua a leggere