La Pietà ci apre gli occhi alle esigenze del prossimo

La Pietà ci apre gli occhi alle esigenze del prossimo

Papa Francesco, durante l’Udienza Giubilare di oggi, sabato 14 maggio 2016, ha toccato un nuovo aspetto della propria catechesi sulla misericordia, ovvero il “provare pietà o impietosirsi nei confronti di quanti hanno bisogno di amore“: avere pierà del prossimo è il modo di amare di Gesù, è un dono dello Spirito Santo che ci apre letterarmente gli occhi “scuotendoci di dosso l’indifferenza che impedisce di riconoscere le esigenze dei fratelli che ci circondano e liberandoci dalla schiavitù del benessere materiale“. Continue reading “La Pietà ci apre gli occhi alle esigenze del prossimo”

Share Button

Il mondo ha bisogno di uomini e donne ricolmi di Spirito Santo

Il mondo ha bisogno di uomini e donne ricolmi di Spirito Santo

Lo Spirito Santo “cambia il cuore e la vita“, ha detto Papa Francesco durante la propria riflessione antecedente la preghiera mariana del Regina Coeli di oggi, 24 maggio 2015: nella data in cui ricorre anche il centesimo anno dell’inizio della Prima Guerra Mondiale, il Santo Padre, dopo aver celebrato la Santa Messa nella Solenittà di Pentecoste, ha ricordato come in questo stesso giorno, quasi duemila anni fa, avvenne “il «battesimo» della Chiesa, che iniziava così il suo cammino nella storia, guidata dalla forza dello Spirito Santo“. Continue reading “Il mondo ha bisogno di uomini e donne ricolmi di Spirito Santo”

Share Button

Come si riconosce se uno è un vero cristiano?

Come si riconosce se uno è un vero cristiano?

Papa Francesco nella propria riflessione di oggi che ha preceduto la preghiera del Regina Coeli ha spiegato la parabola della vite e dei tralci: quando siamo intimamente uniti a Gesù, riceviamo i doni dello Spirito Santo e “da questi atteggiamenti si riconosce se uno è un vero cristiano, come dai frutti si riconosce l’albero“. Continue reading “Come si riconosce se uno è un vero cristiano?”

Share Button

I carismi nella Chiesa fanno la diversità e l’unità

I carismi nella Chiesa fanno la diversità e l'unità

Riprendendo il proprio ciclo di catechesi sulla Chiesa, interrotto dal Viaggio Apostolico in Albania, Papa Francesco nella Udienza Generale del Mercoledì 01 ottobre 2014 ha parlato dei carismi, particolari doni “elargiti da Dio Padre, attraverso l’azione dello Spirito Santo” per essere messi “a servizio dell’intera comunità“. Continue reading “I carismi nella Chiesa fanno la diversità e l’unità”

Share Button

Il timore di Dio ci fa crescere nella fiducia e riconoscenza verso Dio

Papa Francesco Udienza Generale 11 giugno 2014 il Timore di DioNella Udienza Generale di oggi, mercoledì 11 giugno 2014, Papa Francesco ha parlato del timore di Dio, settimo e ultimo dono dello Spirito Santo, terminando così anche la propria catechesi sui doni dello Spirito Santo, che abbiamo seguito finora. Continue reading “Il timore di Dio ci fa crescere nella fiducia e riconoscenza verso Dio”

Share Button

La pietà è il dono dello Spirito Santo che indica la nostra appartenza a Dio

Pieta dono dello Spirito Santo indica nostra appartenza a DioNella catechesi di oggi, mercoledì 4 giugno 2014, in Piazza San Pietro, durante l’Udienza Generale del mercoledì, Papa Francesco, continuando nella propria catechesi sui doni dello Spirito Santo, ha spiegato cosa è il dono della pietà, e cosa si intende per questa. Continue reading “La pietà è il dono dello Spirito Santo che indica la nostra appartenza a Dio”

Share Button

Il creato è un dono che Dio ci ha dato per averne cura e rispetto

Il creato è un dono che Dio ci ha dato per averne cura e rispettoDurante l’Udienza Generale di questa mattina, mercoledì 21 maggio 2014, Papa Francesco ha proseguito con il serie di catechesi sui doni dello Spirito Santo parlando della Scienza, un dono speciale che non si limita alla sola conoscenza umana. Continue reading “Il creato è un dono che Dio ci ha dato per averne cura e rispetto”

Share Button

Com’è il mio cuore? Qual è il tesoro al quale il mio cuore è attaccato?

Com'è il mio cuore?Qual è il tesoro al quale il mio cuore è attaccato? Com’è il mio cuore?” Papa Francesco nel corso dell’omelia di oggi, lunedì 19 maggio 2014, ha invitato ogni fedele a riflettere sul proprio cuore: possediamo un cuore fisso in Cristo o un cuore ballerino, un cuore che come una farfalla si muove un poco qui e un poco là? Continue reading “Com’è il mio cuore? Qual è il tesoro al quale il mio cuore è attaccato?”

Share Button