Chiediamo la grazia della docilità allo Spirito Santo

Chiediamo la grazia della docilità allo Spirito Santo

Come lo Spirito Santo opera e guida la Chiesa di fronte alle nuove sfide che ogni giorno appaiono è stato al centro della omelia di Papa Francesco di oggi, 28 aprile 2016: il Santo Padre, prendendo spunto dalla Prima Lettura (At 15,7-21) che racconta il cosiddetto “Concilio” di Gerusalemme, nel quale vennero affrontati i primi problemi che a poco a poco sorgevano, novità non di poco conto come il fatto che anche i pagani ricevessero lo Spirito Santo. Continue reading “Chiediamo la grazia della docilità allo Spirito Santo”

Share Button

Le umiliazioni rendono il cuore docile allo Spirito Santo

Le umiliazioni rendono il cuore docile allo Spirito Santo

Papa Francesco nell’omelia della Santa Messa di oggi, celebrata nella Cappella di Casa Santa Marta, prendendo spunto dalla Conversione di San Paolo, narrata nella Prima Lettura (At 9,1-20), ha sottolineato come l’umiliazione che San Paolo subisce nel perdere la vista sia proprio la strada che permette al suo cuore di aprirsi, di convertirsi. Le umiliazioni che tutti noi subiamo nella vita non vanno viste dunque come un elemento negativo, ma come una sfida: esse rendono docile il nostro cuore e permettono la conversione. Continue reading “Le umiliazioni rendono il cuore docile allo Spirito Santo”

Share Button

Papa Francesco insegna a pregare lo Spirito Santo

Papa Francesco insegna a pregare lo Spirito Santo

Papa Francesco durante l’omelia di oggi, nella Santa Messa a Casa Santa Marta, ha invitato i fedeli presenti ad essere docili allo Spirito, insegnando una bellissima preghiera: “Parla Signore, perché io ascolto“. Lo Spirito, ha sottolineato il Santo Padre, ci dona la vera gioia e il cristiano, imparando ad essere disponibile aperto allo Spirito, permette alla Chiesa tutta di andare avanti. Continue reading “Papa Francesco insegna a pregare lo Spirito Santo”

Share Button

Predica di Padre Cantalamessa: riscoprire il ruolo dello Spirito Santo

Predica di Padre Cantalamessa: riscoprire il ruolo dello Spirito Santo

Ritornato in Vaticano dal Viaggo Apostolico in Messico, Papa Francesco ha assistito oggi alla prima predica di Quaresima, tenuta dal predicatore pontificio padre Raniero Cantalamessa: nel corso della predicazione, Cantalamessa ha invitato la Curia Romana, che assisteva assieme al Santo Padre, a riscoprire ancora di più l’azione dello Spirito Santo, anche e soprattutto nella liturgia. Continue reading “Predica di Padre Cantalamessa: riscoprire il ruolo dello Spirito Santo”

Share Button

Per essere otri nuovi dobbiamo essere docili allo Spirito

Per essere otri nuovi dobbiamo essere docili allo Spirito

Papa Francesco, durante l’omelia di oggi, nella Cappella della Casa Santa Marta ha messo in guardia i fedeli presenti dal peccato dell’ostinazione: commentando le Letture del Giorno (1 Sam 15, 16-23; Mc 2, 18-22), il Vescovo di Roma ha spiegato come il cristiano, per arrivare alla piena libertà, deve aprire il suo cuore allo Spirito Santo. Continue reading “Per essere otri nuovi dobbiamo essere docili allo Spirito”

Share Button

Il dono dello Spirito Santo è dato per essere condiviso

Il dono dello Spirito Santo è un dono che è dato per essere condiviso

La Santa Messa al Santuario cattolico di Namugongo, che ha fatto seguito alla visita a quello anglicano, è stato uno dei momenti più importanti del Viaggio Apostolico in Uganda, sia dal punto di vista liturgico che interreligioso: è stata l’occasione, infatti, per ricordare che esiste un ecumenismo del sangue, che precede quello frutto del dialogo tra cristiani, e che  “non i piaceri mondani o il potere terreno, ma la fedeltà a Dio, l’onestà e l’integrità di vita danno gioia e pace durature”. Continue reading “Il dono dello Spirito Santo è dato per essere condiviso”

Share Button

Il mondo ha bisogno di uomini e donne ricolmi di Spirito Santo

Il mondo ha bisogno di uomini e donne ricolmi di Spirito Santo

Lo Spirito Santo “cambia il cuore e la vita“, ha detto Papa Francesco durante la propria riflessione antecedente la preghiera mariana del Regina Coeli di oggi, 24 maggio 2015: nella data in cui ricorre anche il centesimo anno dell’inizio della Prima Guerra Mondiale, il Santo Padre, dopo aver celebrato la Santa Messa nella Solenittà di Pentecoste, ha ricordato come in questo stesso giorno, quasi duemila anni fa, avvenne “il «battesimo» della Chiesa, che iniziava così il suo cammino nella storia, guidata dalla forza dello Spirito Santo“. Continue reading “Il mondo ha bisogno di uomini e donne ricolmi di Spirito Santo”

Share Button

Concordia cristiana: unità e armonia create dallo Spirito Santo

Concordia cristiana: unità e armonia create dallo Spirito Santo

Durante la riflessione mattutina di oggi, venerdì 8 maggio 2015, Papa Francesco ha parlato delle modalità con le quali opera lo Spirito Santo nella Chiesa, creando “movimento” che all’apparenza può sembrare “confusione” il cui vero obbiettivo però è la “unità” tra i cristiani, d perseguire grazie al dialogo e alla preghiera. Continue reading “Concordia cristiana: unità e armonia create dallo Spirito Santo”

Share Button